QuiFranchising

Tutto il mondo del franchising

Cannabis Store Amsterdam : canapa legale.

2 min read

Da un po’ di anni siamo a conoscenza che la canapa è legale, fin quando riesce a rispettare i limiti imposti dalla legge. Il franchising Cannabis Store Amsterdam dispone di una proposta orientata verso questa linea di pensiero, proponendo prodotti commestibili alla cannabis.

Il format proposto da questo franchising è piuttosto contenuto, considerando che l’apertura di nuovi punti vendita richiede solamente un locale dai 15 ai 30 mq massimo. Questo, automaticamente, permette di ridurre i costi.

Si parla di un massimo di 15.000 € per l’apertura di un Cannabis Store Amsterdam. Durante l’investimento, sono compresi servizi di monitoraggio, installazione di arredi del marchio, di insegne esterne, di macchine per il caffè ed anche di armadi per le bibite.

Il brand provvede anche a disporre di servizi pubblicitari per quanto riguarda sia l’ambito locale che il territorio nazionale. Niente di più conveniente se il nostro sogno è quello di aprire un negozio dedicato alla canapa e ai suoi prodotti.

Cannabis Store Amsterdam: legale e ad investimento contenuto

Non solo investire in franchising con Cannabis Store Amsterdam risulta piuttosto economico rispetto ai vari competitor sulla piazza, ma il suo format propone prodotti di qualità e sempre controllati con attenzione.

Da considerare che Cannabis Store Amsterdam è l’unico format esistente che propone quest’idea di essere metà bar e metà store specializzato in articoli realizzati con la cannabis che risultano commestibili.

Il supporto completo per quanto concerne l’apertura e i successivi servizi dedicati alla pubblicità del negozio (sia su un piano locale che nazionale) sono due elementi che rendono l’offerta non solo conveniente ma appetibile per chiunque desideri dilettarsi nel campo della canapa e soprattutto in ambito di franchising.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *